Storie della buonanotte per bambine ribelli. 100 vite di donne straordinarie. Ediz. a colori

Copertina anteriore
Mondadori, 2017 - 211 pagine
C'era una volta... una principessa? Macché! C'era una volta una bambina che voleva andare su Marte. Ce n'era un'altra che diventò la più forte tennista al mondo e un'altra ancora che scoprì la metamorfosi delle farfalle. Da Serena Williams a Malala Yousafzai, da Rita Levi Montalcini a Frida Kahlo, da Margherita Hack a Michelle Obama, sono 100 le donne raccontate in queste pagine e ritratte da 60 illustratrici provenienti da tutto il mondo. Scienziate, pittrici, astronaute, sollevatrici di pesi, musiciste, giudici, chef... esempi di coraggio, determinazione e generosità per chiunque voglia realizzare i propri sogni. Età di lettura: da 8 anni.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

Chi non lo trova bello ha smesso di credere ai propri sogni. O pensa che tutto ciò che non è "letteratura" valga poco.
Io ne ho letto casualmente una decina di pagine e mi ha cambiato l'umore da
pessimo a ottimo. È un libro che insegna a credere nelle proprie forze e che migliora l'autostima.
Alle bambine di oggi (ma non solo a loro) può fare soltanto bene!
PS dopo aver letto quelle pagine, l'ho comprato al volo, e ha mantenuto le promesse.
 

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

Un libro INFIDO. Ci si avvicina incuriositi e attratti dal titolo accattivante, dalla copertina quasi vellutata al tatto, dalla grafica grintosa..lo si apre e si entra in un mondo dove la fantasia a tratti ripercorre la realtà, a tratti la travalica generando interpretazioni a volte fin troppo semplicistiche di storie che hanno molto più da dire. Davvero molto sconcertante, infine, la storia citata a pag.46: siamo proprio certi che le autrici ci riportino la realtà o si divertono a reinventare secondo i loro gusti e la loro ideologia una storia che - anche solo per l'età del protagonista - dovrebbe essere tutelata da privacy? Sarà per questo che la prima edizione non è in Italia? Lettori, e soprattutto genitori lettori, aprite gli occhi! 

Altre edizioni - Visualizza tutto

Informazioni bibliografiche