Tutta colpa di Mr G.

Copertina anteriore
Hope, 2018 - 207 pagine
La vita di Giulia trascorre piatta e grigia senza alcuna aspettativa su binari morti che lei stessa ha deciso di percorrere. La relazione con l'uomo-divano, il lavoro di insegnante precaria, la passione per la lettura, i venerdì svogliati al C.L.F, un'associazione di lettrici accanite ma molto snob, i sabati a fare la spesa... Dopo la tragedia che ha distrutto il suo passato, lasciarsi andare è difficile e pericoloso. Ma è proprio durante uno dei noiosi tour al supermercato che l'esistenza di Giulia viene sconvolta. Ad aspettarla tra gli scaffali del reparto libreria c'è infatti la cravatta di Mr G., che la seduce come le Sirene a Ulisse, e una volta ceduto all'impulso della curiosità tutto cambia in modo rapido e vorticoso. L'incontro casuale con un poliziotto in borghese, poi, completa il quadro; e mentre i protagonisti del libro "innominabile" si scambiano dolorose sculacciate e mail assurde, Giulia scopre che la vita vera arriva quando meno te le aspetti.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Altre edizioni - Visualizza tutto

Informazioni bibliografiche