Va bene se...

Copertina anteriore
Zelig (Torino), 2013 - 32 pagine
Va bene se hai un naso lungo, sei piccolo come una formica, sei colorato come un camaleonte, porti gli occhiali... Va bene se arrivi primo o ultimo, se sei stato adottato, se hai una famiglia tradizionale o se la tua famiglia è molto singolare... Perché non c'è un bambino e un essere umano uguale all'altro e non esistono bambini o esseri umani sbagliati. Ogni differenza è una potenzialità, ogni differenza è qualcosa da vivere serenamente e con orgoglio. "Va bene se..." è un libro che attraverso una serie di simpatici disegni e di personaggi allegri e colorati vuole essere un aiuto ad affrontare il tema del diverso da sé. Diverso fisico, linguistico, estetico, diverso e basta, ma non per questo discriminato. Età di lettura: da 4 anni.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche