La letteratura neogreca del XX secolo: Un caso europeo - Atti del convegno internazionale di Studi neogreci in onore di Paola Maria Minucci Roma, 21-23 novembre 2018

Copertina anteriore
Francesca Zaccone, Paschalis Efthymiou, Christos Bintoudis
Sapienza UniversitÓ Editrice, 2020 - 560 pagine
0 Recensioni
Google non verifica le recensioni, ma controlla e rimuove i contenuti falsi quando vengono identificati
L’opera raccoglie gli Atti del Convegno La letteratura neogreca del XX secolo. Un caso europeo, tenutosi a Roma nel 2018 e dedicato a Paola Maria Minucci che, in occasione del suo pensionamento, alunni, colleghi, amici e letterati hanno voluto omaggiare. L’incontro scientifico ha rappresentato un ringraziamento per il contributo della studiosa, insegnante e traduttrice agli studi neogreci e alla diffusione della letteratura greca del XX secolo in Italia. Gli interventi coprono un ampio ventaglio scientifico, sia per argomenti sia per approccio metodologico: testi di studiosi di lettere greche antiche e moderne, di letteratura italiana e francese, approcci afferenti al campo della filologia, della critica letteraria e della traduzione, sia di poesia sia di prosa. Metodologie che si focalizzano sull’analisi stilistica, sullo studio comparatistico, oppure sull’inserimento dei testi letterari all’interno del loro contesto, sulla ricezione delle letteratura neogreca al di lÓ dei confini greci, sugli studi di genere e molto altro.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Pagine selezionate

Informazioni sull'autore (2020)

Francesca Zaccone Ŕ assegnista di ricerca in Lingua e letteratura neogreca presso la Sapienza UniversitÓ di Roma. I suoi interessi scientifici comprendono la letteratura e la cultura greche contemporanee, gli studi di genere e quelli postcoloniali.

Paschalis Efthymiou (Stoccarda, 1983) ha studiato Filologia greca moderna all’UniversitÓ di Creta. Ha insegnato neogreco all’universitÓ, in Polonia e in Italia, dal 2010 al 2019. Dal 2020 Ŕ CEL di neogreco presso la Sapienza UniversitÓ di Roma.

Christos Bintoudis (GiannitsÓ, 1978) insegna Lingua e letteratura neogreca presso la Sapienza UniversitÓ di Roma. I suoi interessi principali includono la letteratura greca moderna, i rapporti culturali e letterari tra Grecia e Italia e la traduzione.

Informazioni bibliografiche