Archeomusei. Musei archeologici in Italia. 2001-2011. Atti del Convengo (Adria, Museo Archeologico Nazionale, 21-22 giugno 2012)

Copertina anteriore
Vincenzo Tiné, Loretta Zega
All’Insegna del Giglio, 23 gen 2014 - 168 pagine

La museologia archeologica italiana, grazie anche all’opera pionieristica di Franco Minissi e alla radicata sinergia tra architetti e archeologi, ha vissuto nella seconda metà del ’900 una stagione di straordinario sviluppo, testimoniata da alcuni dei più importanti musei archeologici europei. Con il nuovo millennio questa fase sperimentale si è tradotta in un’ampia azione di rinnovamento del panorama museale archeologico italiano. Alcuni esempi, che rappresentano l’attuale stato dell’arte, sono stati selezionati per il Convegno di Adria del 2012 tra le proposte di tutte le soprintendenze archeologiche italiane. Questi casi-studio sono illustrati secondo un rigoroso schema analitico e corredati da sintetiche schede descrittive.

 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Sommario

Sezione 1
5
Sezione 2
7
Sezione 3
9
Sezione 4
15
Sezione 5
17
Sezione 6
23
Sezione 7
25
Sezione 8
28
Sezione 18
59
Sezione 19
64
Sezione 20
66
Sezione 21
69
Sezione 22
73
Sezione 23
81
Sezione 24
89
Sezione 25
92

Sezione 9
30
Sezione 10
33
Sezione 11
36
Sezione 12
40
Sezione 13
44
Sezione 14
46
Sezione 15
50
Sezione 16
52
Sezione 17
54
Sezione 26
98
Sezione 27
102
Sezione 28
106
Sezione 29
110
Sezione 30
153
Sezione 31
164
Sezione 32
166
Sezione 33
167
Copyright

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche