Le buone maniere

Copertina anteriore
BAO Publishing, 25 mag 2022 - 224 pagine
0 Recensioni
Google non verifica le recensioni, ma controlla e rimuove i contenuti falsi quando vengono identificati
Perso nei corridoi di un vetusto edificio della Pubblica Amministrazione, c’è l’Ufficio 84. I suoi impiegati si occupano di assicurarsi che qualunque scritto generato nella nazione non possa turbare la serenità del Partito. Dai testi delle canzoni alle bozze dei romanzi, dai giornalini parrocchiali ai testi tecnici e scolastici, tutto passa per le loro mani, affinché si attenga alle regole di un mitico Vademecum, che nessuno fa a tempo a leggere prima che venga aggiornato, diventando sempre più censorio e limitante. Tra il giorno in cui inizia questa storia e il giorno in cui finisce, trascorrono ventidue anni. Nello sguardo di Teo Salsola, il direttore dell’Ufficio 84, li vedrete tutti, quegli anni, e tutti quelli venuti prima. Persosi nel concetto stesso di burocrazia per non essere riuscito mai a immaginarsi realmente un ribelle, il Direttore Salsola anestetizza i propri giorni nella speranza di non ritrovarsi mai. Ovviamente fallirà, e quando si ritroverà nulla sarà più lo stesso, e le conseguenze della sua presa di coscienza saranno epocali, non solo per lui.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Sommario

Sezione 1
11
Sezione 2
33
Sezione 3
37
Sezione 4
39
Sezione 5
48
Sezione 6
49
Sezione 7
50
Sezione 8
54
Sezione 16
141
Sezione 17
144
Sezione 18
147
Sezione 19
148
Sezione 20
152
Sezione 21
155
Sezione 22
162
Sezione 23
163

Sezione 9
77
Sezione 10
80
Sezione 11
82
Sezione 12
84
Sezione 13
89
Sezione 14
120
Sezione 15
123
Sezione 24
180
Sezione 25
189
Sezione 26
194
Sezione 27
210
Sezione 28
222
Copyright

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche