L’evoluzione millenaria di uno stile. La civiltÓ del Bronzo castellucciana nella Sicilia meridionale

Copertina anteriore
All’Insegna del Giglio, 4 mag 2015 - 248 pagine

Il volume presenta, per la prima volta, una classificazione sistematica e una sequenza cronologica relativa delle ceramiche dipinte, e delle associate ceramiche acrome, del Castellucciano della Sicilia meridionale, facies preistorica dalle complesse e multiformi manifestazioni socio-culturali, sviluppatasi nell’isola nell’arco di quasi un millennio (2300-1500 circa a.C.). Lo studio, dopo una revisione critica dei contesti archeologici e dell’eterogenea documentazione edita, affronta le peculiaritÓ della ceramica dipinta attraverso l’elaborazione di due classificazioni indipendenti e parallele: l’una per le forme vascolari, l’altra per i complessi e variabili schemi che regolano la sintassi decorativa. Le associazioni fra i diversi tipi di forme e decorazioni vascolari, e la loro compresenza nei diversi contesti, confluiscono in una seriazione cronologica del Castellucciano in 4 fasi, che consente di proporre una nuova ricostruzione dell’evoluzione formale e stilistica della sua produzione vascolare.

 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Indice

Presentazione Andrea Cardarelli
7
Storia degli studi sulla facies di Castelluccio
13
Rassegna critica delle fonti
19
Classificazione delle forme
47
Classificazione delle sintassi decorative
137
Studio delle associazioni e cronologia relativa
203
Summary
239
Bibliografia
245
Copyright

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche