Doppio Circuito. Cantieri d’arte contemporanea e artigianato a Scandicci e Montelupo Fiorentino

Copertina anteriore
Matteo Zauli
All’Insegna del Giglio, 6 apr 2019 - 106 pagine

Doppio Circuito è un eterogeneo viaggio nei materiali e nelle atmosfere della più pura contemporaneità, in cui le opere, nella loro spesso delicata e fragile presenza, danno vita ad un leggero e profondo intreccio narrativo da cui emerge l’universo espressivo, la storia e la cifra stilistica dei tre artisti e di ogni virtuosa realtà artigianale coinvolta in questo complesso percorso.  Percorso nel quale pare riemergere in più punti l’elemento di cui, per antitesi, l’operosità artigianale ha maggiore necessità: un momento di attesa, di ripensamento che riempia di senso il fare ed il virtuosismo tecnico o, trasferendo la stessa necessità dal tempo allo spazio, uno sguardo di contemplazione sul vuoto, considerato come elemento di riflessione e fonte dialettica di ogni materia che si trasforma in espressione tangibile.  Gli artisti hanno bisogno degli artigiani, e gli artigiani hanno molto bisogno dell’arte, in particolar modo contemporanea.

 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Indice

Doppio Circuito Double Circuit
13
Matteo Zauli
16
Workin progress
21
OpereWorks
31
Piazzale della Resistenza
33
Fermata Villa Costanza
39
Solo un pezzo solo
40
Auditorium Rogers
43
Lescritte ne portano il peso
65
Linguafoglia
69
Gestidentro
73
Buona novella
77
Fiori minuti
81
Piccole donne
85
Ciotola
89
Mandala
93

Via delle Fonti
45
Trepiccole gioie
49
Gli Arlecchini
53
Ossi
57
Cenci
61
RegestoList ofWorks
97
Gli artistiThe Artists
99
Gli artigiani e leaziende Artisans and Companies
103
Copyright

Informazioni sull'autore (2019)

 

Informazioni bibliografiche