Carta archeologica medievale - Frosinone. Forma Italiae Medii Aevi. F°. 159-I

Copertina anteriore
All’Insegna del Giglio, 1 set 2006 - 256 pagine

Viene presentata la carta archeologica medievale del territorio frusinate ricostruita sulla base di una ricognizione esaustiva del territorio, pur nei limiti imposti dalla persistenza di vaste zone boscose soprattutto a ridosso delle montagne, dal forte programma di industrializzazione, l’ampliamento irregolare degli insediamenti urbani e l’espansione edilizia fuori controllo, e dei dati desunti da ricerche di archivio. Adeguato spazio è stato dato alla raccolta e segnalazione dei toponimi, agionimi e fitonimi più significativi, che sono di estrema rilevanza nella ricostruzione del paesaggio medievale per comprendere l’estensione – o il ricordo – di aree boschive, colture, spazi aperti o luoghi sacri menzionati nelle fonti.Il volume è articolato in tre sezioni. Nella prima parte viene presentato un profilo del territorio analizzato nei suoi caratteri morfologici e negli aspetti storici e topografici. Seguono la schedatura dei singoli siti con la relativa cartografia e la bibliografia e gli indici analitici.

 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Sommario

PREMESSA
9
LA TOPOGRAFIA DEGLI ABITATI
59
LA VIABILITÀ
75
SUPINO
87
FROSINONE
115
CECCANO
147
GIULIANO DI ROMA
189
FONTI
209
CATASTI
215
INDICE TOPOGRAFICO
233
Copyright

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche