Costruire 'alla moderna'. Materiali e tecniche a Genova tra XV e XVI secolo

Copertina anteriore
All’Insegna del Giglio, 1 lug 2005 - 166 pagine

Il volume offre uno spaccato sulla Genova di età tardo-medievale e moderna, vista attraverso le parole di coloro che l’hanno costruita e con gli occhi di chi, oggi, ne studia le testimonianze materiali. Parole e oggetti, documenti ed edifici sono quindi messi a confronto in modo sistematico, lungo un percorso che, partendo dai materiali da costruzione, arriva all’opera finita, prima scomposta nelle sue parti e infine letta come frutto intelligente dell’operato di committenti, ‘magistri’ ed operai. L’esame del ‘caso genovese’, esemplare sia per la riccchezza delle sue fonti d’archivio sia per il grande numero di case antiche ancora conservate, costituisce così un pretesto per proporre una chiave di lettura e di rivalutazione del costruito del passato, la cui ‘qualità diffusa’ è spesso sfuggita all’attenzione delle diverse storie dell’architettura.

 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Indice

Per una storia del costruire
11
Cantiere e materiali
31
Fabricare bene et diligenter
59
Glossario tecnico dalle fonti scritte genovesi
143
Sigle e abbreviazioni
158
Copyright

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche