Nocera. Il castello dello Scisma d'Occidente. Evoluzione storica, architettonica e ambientale

Copertina anteriore
All’Insegna del Giglio, 7 apr 2010 - 192 pagine

 Teatro di importanti vicende storiche, come la prigionia di Elena degli Angeli e lo Scisma d’Occidente, il castello di Nocera raccoglie l’eredità dell’insediamento romano di Nuceria e prepara lo sviluppo della città moderna. Il volume illustra i risultati delle ricerche archeologiche svolte nel 2007 presso la collina di S. Andrea e sull’intero territorio nocerino, ricerche rese possibili attraverso una convenzione realizzata tra il Dipartimento di Latinità e Medioevo dell’Università di Salerno e il Parco Territoriale dell’Agro. Il rilievo planimetrico e l’analisi delle strutture murarie rese libere dalla vegetazione hanno portato all’individuazione delle numerose fasi architettoniche del complesso castrense che, attestato nelle fonti a partire dal 984, ha subito nel corso del tempo numerosi rimaneggiamenti che hanno fortemente alterato l’impianto originario. Lo studio si avvale del contributo di studiosi di diversa estrazione fornendo un quadro generale sulle trasformazioni storiche e ambientali del sito e si conclude con una esaustiva appendice bibliogra? ca realizzata e commentata dal suo autore.

 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Indice

ELVIRA PEDUTO
7
topografia
23
Schede murarie
39
del castello
61
sistema agroambientale del castello di Nocera
77
Fonti storiche e bibliografia commentate
91
Indice analitico
179
61
186
Copyright

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche