Il guru del vino

Copertina anteriore
Edizioni Ampelos, 2020 - 216 pagine

Michel Rolland, la sua fama, la sua carriera, la sua amicizia con Robert Parker sono intriganti. 

In che modo questo ragazzo del Libournais è diventato l'enologo più ricercato e mediatico del pianeta? Come riesce a produrre vini che sono sempre "sul pezzo" e che piaceranno sicuramente a milioni di appassionati di vino in tutto il mondo?

Figlio di viticoltori, era destinato a subentrare nella proprietà di famiglia, ma voleva di più: capire il segreto delle grandi annate. Dagli anni '60, ha avviato i principali cambiamenti nella vinificazione e nella viticoltura, poi li ha trasferiti in tutto il mondo: Stati Uniti, Argentina, Spagna, Italia, Portogallo, Marocco, Cile, India, Messico, Sudafrica, Brasile, Bulgaria, Grecia, Canada, Croazia, Israele, Armenia, Turchia, Svizzera, Cina.

Per la prima volta, il "re dell'assemblage" racconta gli episodi divertenti negli eventi più importanti, le verità ristabilite nelle presunte polemiche; soprattutto comunica la sua passione per il vino.

 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Sommario

Sezione 1
Sezione 2
Sezione 3
Sezione 4
Sezione 5
Sezione 6
Sezione 7
Sezione 8
Sezione 9
Sezione 10
Sezione 11
Sezione 12
Sezione 13
Sezione 14
Sezione 15
Copyright

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche