Nuovi studi di fraseologia e paremiologia: Atti del Primo Convegno Dottorale Phrasis

Copertina anteriore
Maria Teresa Badolati , Federica Floridi, Suze Anja Verkade
Sapienza UniversitÓ Editrice, 26 feb 2023 - 380 pagine
0 Recensioni
Google non verifica le recensioni, ma controlla e rimuove i contenuti falsi quando vengono identificati
Con questo volume l’Associazione Italiana di Fraseologia e ParemiologiaáPhrasis, in collaborazione con il dottorato ináScienze documentarie, linguistiche e letterarieádella Sapienza UniversitÓ di Roma, testimonia la vitalitÓ e la crescita degli studi fraseologici e paremiologici in Italia e all’estero. Lo fa dando voce a giovani ricercatrici e ricercatori nell’ambito deláPrimo Convegno Dottorale “Nuovi Studi di Fraseologia e Paremiologia”, in un periodo storico in cui, a causa della pandemia, le occasioni di scambio scientifico appaiono drasticamente ridotte. Il volume restituisce una molteplicitÓ di approcci d’analisi, cui si aggiunge la ricchezza del materiale fraseologico e paremiologico trattato, proveniente da diverse lingue: italiano, francese, spagnolo, tedesco, nederlandese, inglese, russo, albanese, ebraico. La riflessione dei dottorandi e dei ricercatori coinvolti si declina in pi¨ direzioni, ciascuna delle quali trova spazio nelle sei sezioni del volume: fraseologia e questioni terminologiche; fraseologia e linguaggi speciali; fraseologia contrastiva; fraseologia contrastiva e traduttologia; fraseologia, paremiologia e cultura; fraseologia e paremiologia d’autore.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Parole e frasi comuni

Informazioni sull'autore (2023)

Maria Teresa Badolati si Ŕ addottorata in Letteratura russa del Novecento presso Sapienza UniversitÓ di Roma. Alla disciplina ha dedicato ricerche in chiave contrastiva (russo–italiano), soffermandosi, in particolare, sulla fraseologia biblica.

Federica Floridi Ŕ dottoranda in Linguistica russa presso Sapienza UniversitÓ di Roma. Di fraseologia si Ŕ occupata in prospettiva diacronica, ma anche contrastiva (russo–italiano), recependo metodi della semantica cognitiva.

Suze Anja Verkade Ŕ dottoranda in Teoria dei linguaggi e educazione linguistica presso Sapienza UniversitÓ di Roma, in co-tutela con l’UniversitÓ di Leida. Indaga la materia fraseologica in prospettiva contrastiva (nederlandese–italiano–inglese), concentrandosi soprattutto su aspetti traduttologici e glottodidattici.

Informazioni bibliografiche