Phoinike I. Rapporto preliminare sulla campagna di scavi e ricerche 2000

Copertina anteriore
Sandro De Maria, Shpresa Gjongecaj
All’Insegna del Giglio, 1 dic 2002 - 146 pagine

Il volume presenta i risultati della prima campagna di scavi condotta nel sito di Phoinike nel 2000-2001 da una missione congiunta di archeologi italiani e albanesi. Il sito dell'antica città fu scoperto da Luigi Ugolini nel 1924 durante la sua la sua prima, lunga ricognizione archeologica in Albania. Sospesi i lavori nel 1927, l'importante scoperta non fu più oggetto di scavi e ricerche sistematiche, per le gravi questioni storiche e politiche che hanno riguardato l'Albania nel corso del Novecento. La nuova missione, resa possibile dall'impegno congiunto delle diplomazie dei due Paesi, riprende e integra i lavori di Ugolini, aggiornando i rilievi della città alta e aprendo nuove prospettive sullo sviluppo della città nel corso del lungo periodo. Le nuove prospezioni geofisiche da strumentazione georadar, i saggi di scavo nella città alta, il rinvenimento della “Casa dei due peristili” di età ellenistica, sono le principali novità accuratamente documentate nel volume, grazie anche a un notevole supporto grafico.

 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Indice

Sandro De Maria
7
LE RICOGNIZIONI NELLAREA DELLA CITTÀ ALTA
31
LA CASA DEI DUE PERISTILI E LA RIPRESA DELLE RICERCHE NEL QUARTIERE A TERRAZZE
63
OSSERVAZIONI PRELIMINARI SUGLI EDIFICI DELLA CITTÀ BASSA
93
INQUADRAMENTO ASSOLUTO CON TECNICHE GPS ED ISTITUZIONE DI UNA RETE DI VERTICI
109
DATI NUMISMATICI DA PHOINIKE
133
Copyright

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Informazioni sull'autore (2002)

 

Informazioni bibliografiche