Topografia fisica della città e dei contorni di Genova

Copertina anteriore
Ponthenier, 1840 - 176 pagine
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Pagine selezionate

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Brani popolari

Pagina 2 - Nouvelle édition , dans laquelle on a inséré la description d'un grand nombre de lieux de l'Allemagne, de la Suisse , de l'Italie , etc., qui présentent des terrains analogues à ceux du bassin de Paris; par M. Alex. BBONGNIABT. Paris, 1822. G. Dufour et Ed. d'Oeagne, quai Voltaire, n° i3 ; Amsterdam, chez les mêmes. Un volume in-4...
Pagina 4 - Voyage dans les Apennins de la ci-devant Ligurie pour servir d'introduction a l'histoire naturelle de ce pays par M.
Pagina 156 - ... allorché infuria, rimasero perciò i due moli, che chiudono il porto, per non piccolo spazio di tempo ricoperti intieramente dai flutti entrarono quindi nel porto quali altissime montagne e vi affogarono un vascello, e dieci barche con assai persone.
Pagina 54 - Essa è una terra di colore grigio chiaro , o piombino carico che trae all' azzurrognolo , segnatamente quando sia inumidita : e qualora abbondi d
Pagina 155 - Genova) sino al monastero di S. Tommaso , sicché molta gente discese a prendervi i pesci , i quali erano rimasti all'asciutto, e durò la mancanza due ore. Stella Giuin»o sliniani. 1693.24 Novembre. La mattina del di 25 novembre è sorta nel mare ligustico una non più veduta tempesta. Furono molti d...
Pagina 135 - Genova, per Gio. Ferrando, 8' (7 pp. 24294. — 'PROPOSIZIONE di un mezzo semplice per introdurre e mantenere sempre chiara e limpida la portata d'acqua del pubblico condotto di Genova. = Genova, tip. di Giuseppe Frugoni, 1840, 8° (12 pp. Cf. n.
Pagina 152 - Fontanamorosa la quale era serrata. Discavò ancora i fondamenti della porta delle Vacche, di maniera che le torri furono in pericolo di cascare.
Pagina 153 - Lib. 1. 1613. 10 Novembre. Scatenatosi furiosissimo vento di libeccio eccitossi orribile tempesta di mare anche nel Porto, che a memoria d...
Pagina 1 - Broscia 1747, e gli Annali della repubblica di Genova del secolo decimosesto descritti da FILIPPO CASONI, Genova 1799.
Pagina 155 - Fu la terra tremola a tre ore di notte per tutta la Città, e non durò troppo.

Informazioni bibliografiche