Jeux poema danzato: un grande mosaico per grande orchestra

Copertina anteriore
Tangram Ediz. Scientifiche, 2012 - 89 pagine
"Jeux, Poema danzato", scritto da Claude Debussy nel 1912, si colloca ai vertici dell'intera opera debussiana. È un variegato unicum, un grande mosaico per grande orchestra in cui il suono è elemento strutturale di partenza e il tempo diventa un fluire continuo, inesorabile e imprevedibile. Questo libro offre una minuziosa analisi che percorre battuta per battuta la partitura originale ed è diretto a tutti coloro che vogliano indagare e approfondire nel dettaglio gli aspetti formali, tecnici, compositivi e stilistici impiegati dal compositore francese nella composizione di un'opera che è punto di svolta per il pensiero musicale del '900.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Pagine selezionate

Indice

Premessa
9
Analisi di Jeux
13
_GoBack
19
Dallanalisi alla sintesi
73
Jeux fra tradizione e nuova musica
79
Appendice
81
Postfazione
87
Biblografia
89
Copyright

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche