Vivo, creo, sogno!

Copertina anteriore
Pironti, 2008 - 285 pagine
0 Recensioni
Questo libro narra del ragazzo che riesce a compiere con successo un completo ciclo di studi, e sempre comunicando con il suo computer, diventa uno stilista: disegna per note maison della moda italiana, discute, argomenta, polemizza, si impone, assapora vittorie clamorose e subisce sconfitte cocenti. L'autore racconta con serena semplicità, molto spesso con ironia, sempre senza acrimonia, anzi ammonendo il lettore perché, nel considerare l'handicap, non si abbandoni ad ipocriti pietismi. Gli fanno orrore.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche