Vocabolario piacentino-italiano

Copertina anteriore
Fratelli del Majno tipografi, 1836 - 465 pagine
1 Recensione
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

se sei un maiale , sabato 22 febbraio è la tua festa

Pagine selezionate

Indice


Altre edizioni - Visualizza tutto

Brani popolari

Pagina 245 - E' non si grida mai al lupo che non sia in paese. E' non si dice mai pubblicamente una cosa d'uno ch'ella non sia o vera o presso che vera. Fa prima il credito, e poi va e dormi — e Acquista riputazione, e ponti a sedere. Fatti buon nome e piscia a letto, e
Pagina 51 - Si dice quando due , intrecciate fra loro le mani, portano un terzo che vi si mette su a sedere.
Pagina 264 - Strumento dentato si di ferro, si di legno, col quale si sceverano i sassi dalla terra , e la paglia dalle biade e simili. - Rastrellata sf Quella quantità di fieno, paglia o simile, che si mena in una volta col rastrello. — Rastèll d' Sani
Pagina 388 - Mandar fuori una voce inarticolata significante lamento compassionevole; proprio del cane quando manda fuori un certo suono di voce sommessa per allegrezza o per piacere, eh' e' senta, e qualche volta per dolore.
Pagina 405 - Essere in detta3, significa essere in grazia e favore; essere in disdetto*, in disgrazia e disfavore. Quando uno cerca pure di volerci persuadere quello che non volemo credere, per levarloci dinanzi e torci quella seccaggine dagli orecchi, usiamo dire : Tu vuoi la baia, o la berta, o la ninna, o la chiacchiera, o la giacchera, o la giostra, o il giambo, o »7 dondolo de...
Pagina 26 - Si dice ad un piccolo terrazzo coperto nel quale termina la scala di fuori, e per il quale s' entra nel secondo piano della casa.
Pagina 273 - Oh! questo mondo è fatto a scale: chi le scende e chi le sale!
Pagina 329 - ... intorno alle buche per fare , che colui esca , cioè dica , non se ne accorgendo , quello , che tu cerchi di sapere.
Pagina 351 - Quando i maestri voglion significare che i fanciulli non se le sono sapute e non ne hanno detto...
Pagina 159 - Metter mano. Cominciare a servirsi di quelle cose che a poco a poco ea parte a parte si consumano, come una botte di vino, una pezza di drappo e simili.

Informazioni bibliografiche