Ricerca Immagini Maps Play YouTube News Gmail Drive Altro »
Accedi
Libri Libri
" Sono adunque, discrete donne, stati alcuni che, queste novellette leggendo, hanno detto che voi mi piacete troppo, e che onesta cosa non che io tanto diletto prenda di piacervi e di consolarvi, e alcuni han detto peggio, di commendarvi, come io fo.... "
Il Decamerone di Giovanni Boccaccio - Pagina 124
di Giovanni Boccaccio - 1820
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Decameron, Volume 2

Giovanni Boccaccio - 1803
...miseria senza invidia nelle cose presenti (2) . Sono adunque , discrete Donne , stati alcuni, ch queste novellette leggendo hanno detto, che voi mi...tanto diletto prenda di piacervi , e di consolarvi : et alcuni han detto peggio , di commendarvi, come io fo . Altri pi maturamente mostrando di voler...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Il Decameron di messer Giovanni Boccaccio: Cittadino Fiorentino, Volume 2

Giovanni Boccaccio - 1816
...posso comprendere quello esser vero che sogliono i savi dire, che sola la miseria senza invi dia nelle cose presenti . Sono adunque, discrete Donne,...detto che voi mi piacete troppo, e che onesta cosa non che io tanto diletto prenda di piacervi e di consolarvi; et alcuni han detto peggio, di commendarvi,...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Il Decameron di messer Giovanni Boccaccio: Cittadino Fiorentino

Giovanni Boccaccio - 1816
...savi dire, che sola la miseria senza invidia nelle cose presenti. Sono adunque, discrete Dnne, stati alcuni che queste novellette leggendo hanno...detto che voi mi piacete troppo. e che onesta cosa non che io tanto diletto prenda di piacervi e di consolarvi; et alcuni han detto peggio, di commendarvi,...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Il Decameron, Volumi 3-5

Giovanni Boccaccio - 1820 - 910 pagine
...sogliono i savi dire, che sola la miseria senza invidia nelle cose presenti. Sono adunque, diserete donne, stati alcuni che queste novellette leggendo, hanno detto che voi mi piacete troppo, e ch" onesta rosa non che io tanto diletto prenda di piacervi e di consolarvi: et alcuni han detto...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Decamerone Di Messer Giovanni Boccaccio, Volume 2

Giovanni Boccaccio - 1825
...quello esser vero, che sogliono i savj dire, che sola la miseria senza invidia nelle cose present. Sono adunque, discrete Donne, stati alcuni che queste...io tanto diletto prenda di piacervi e di consolarvi : e alcuni han detto peggio, di commendarvi come io fo. Altri, pi maturamente mostrando di voler...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Decamerone di messer Giovanni Boccaccio. Tomo primo [-terzo], Volume 2

Giovanni Boccaccio - 1825 - 357 pagine
...posso comprendere, quello esser vero, che sogliono i savj dire, che sola la miseria senza invidia nelle cose presenti. Sono adunque, discrete Donne,...detto che voi mi piacete troppo; e che onesta cosa non che io tanto diletto prenda di piacervi e di consolarvi : e alcuni han detto peggio, di ommendarvi...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Opere volgari di Giovanni Boccaccio: Decameron [incl. Fiacchi's "Lezione ...

Giovanni Boccaccio, Luigi Fiacchi (called Clasio), Ignazio Moutier - 1827
...per delicatezza alcuni abbiano voluto sopsogliono i savi dire , che sola la miseria senza invidia nelle cose presenti . Sono adunque , discrete donne...stati alcuni che queste novellette leggendo hanno primere il titolo Amorutn, dato dal medesimo Ovidio, come apparisce nel terzo libro dell' Arte verso...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Opere volgari di Giovanni Boccaccio: Decameron [incl. Fiacchi's "Lezione ...

Giovanni Boccaccio, Luigi Fiacchi - 1827
...per delicatezza alcuni abbiano voluto sopsogliono i savi dire , che sola la miseria senza invidia nelle cose presenti . Sono adunque , discrete donne...stati alcuni che queste novellette leggendo hanno primere il titolo Amorum, dato dal medesimo Ovidio, come apparisce nel terzo libro dell' Arte verso...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Opere volgari di Giovanni Boccaccio: Decameron [incl. Fiacchi's "Lezione ...

Giovanni Boccaccio - 1827
...delicatezza alcuni abbiano voluto sopsogliono i savi dire , che sola la miseria senza invidia uelle cose presenti . Sono adunque , discrete donne , stati alcuni che queste novellette leggendo hanno primere il titolo Amorum, dato dal medesimo Ovidio, come apparisce nel terzo libro dell' Arte verso...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Il Decameron di Messer Giovanni Boccaccio, Volume 2

Giovanni Boccaccio - 1829
...cose presenti. Sono II. 1 adunque, discrete Donne, stati alcuni che queste novellette leggendo, anno detto che voi mi piacete troppo, e che onesta cosa...tanto diletto prenda di piacervi e di consolarvi: e alcuni ita detto peggio, di commendarvi come io fo. Altri, Si maturamente mostrando di voler dire,...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro




  1. Biblioteca personale
  2. Guida
  3. Ricerca Libri avanzata
  4. Scarica PDF