Il grande cavallo blu

Copertina anteriore
Orecchio Acerbo, 2012 - 44 pagine
1 Recensione
Paolo vive a Trieste, la città della bora. Abita al San Giovanni, un ospedale molto speciale dove si cura chi ha male all'anima. Figlio della lavandaia, è l'unico bambino, e il suo amico del cuore è Marco, un vecchio cavallo. Chiuso tra le cancellate invalicabili dell'ospedale, trascorre i suoi pomeriggi insieme con l'uomo-trottola, la donna scalza, l'uomo-albero... Fino al giorno in cui un nuovo dottore, matto come un cavallo e ostinato come il vento, decide di abbattere quelle cancellate. Si chiama Franco Basaglia. Età di lettura: da 9 anni.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Il grande cavallo blu

Recensione dell'utente  - Paola - IBS

Finalmente un libro per bambini che parla in modo delicato e rispettoso dei pazienti psichiatrici,visti come persone e non solo come soggetti da rinchiudere; grazie alla legge Basaglia.L'autrice e l'illustratore hanno realizzato un capolavoro grazie Leggi recensione completa

Informazioni bibliografiche