Senza famiglia. Le avventure di Remi

Copertina anteriore
De Agostini, 2016
Rémi ha otto anni quando scopre che quella che credeva fosse la sua mamma in realtà lo ha adottato quando era ancora in fasce. La vita è tutt'altro che facile nel povero villaggio in cui abita, e presto Rémi è costretto a lasciare la sua casa. Venduto al signor Vitali, un artista di strada che gira la Francia suonando ed esibendosi in compagnia di piccoli animali, il dolce Rémi sembra destinato a vivere di espedienti. Finché un giorno, dopo mille peripezie, ritrova la sua vera famiglia. Età di lettura: da 10 anni.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche