Isole Tremiti e Termoli

Copertina anteriore
Una guida turistico culturale che mira a far conoscere due realtà poste in ambiti regionali differenti ma fortemente legate tra loro dal collegamento marittimo che le unisce. Termoli con il suo antico borgo marinaro, i caratteristici vicoli stretti e l'affascinante sistema della pesca al Trabucco diventa così una piacevole sosta prima di partire alla volta delle Isole Tremiti, dove leggenda storia e mito si fondono in un mare blu cobalto. Qui, l'isola di San Nicola è testimone della sua storia, iniziata con la necropoli greco romana per continuare, in un susseguirsi cronologico di eventi, con l'insediamento dei tre diversi ordini monastici e la realizzazione dell'abbazia fortezza, monumento tra i più enigmatici della Puglia medioevale e giunta a noi in perfetto stato conservativo. La più selvaggia isola di San Domino, invece, con i suoi sentieri ombreggiati dai pini d'Aleppo e le sue innumerevoli cale, anfratti e grotte offre al viaggiatore un totale contatto con la natura e momenti di pieno relax. Completano il testo cartine geografiche, disegni e mappe dei percorsi consigliati nonché informazioni utili per itinerari di visita a piedi, canoa e barca, per consentire così una perfetta organizzazione del proprio viaggio.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche