Raccolta di decreti, regolamenti, ministeriali, e circolari per uso degli esattori delle contribuzioni, e de' cassieri comunali

Copertina anteriore
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Pagine selezionate

Parole e frasi comuni

Brani popolari

Pagina 231 - Infante di Spagna, Duca di Parma, Piacenza, Castro ec. ec. Gran Principe ereditario di Toscana ec. ec. ec.
Pagina 270 - ... di tante interessanti notizie aveva fatto tesoro, allorché nel 1824 fui promosso a Direttore generale di Ponti e Strade e delle Acque e Foreste e della Caccia.
Pagina 154 - Manomorta, * nio utile, e diretto, esercitato da due padroni diversi, debbono essere tassati sotto i nomi ed a carico dei padroni utili. Costoro sulle rendite annuali, conosciute sotto il nome di censi, canoni, terraggi , o sotto qualunque altra denominazione, in danaro o in generi , di somme fisse o di rate di frutti, sono autorizzati a ritenere, nel pagarle ai padroni diretti, la quinta parte. I censuarii -del Tavoliere di Puglia non sono compresi in questa disposizione. I debitori di annualità...
Pagina 40 - Fatta l'esecuzione per la concorrente quantità della contribuzione maturata, e delle spese , o in genere , o in oro , o in argento, o in mobili si consegnerà a persona sicura , che farà l'obbligo di esibire la cosa sequestrata in tempo della vendita . Non potrà ricusarsi a ricevere tal consegna ogni persona , che ne sarà richiesta . Art.
Pagina 264 - Sulla proposizione del nostro Consigliere Ministro di Stato Ministro Segretario di Stato di grazia e giustizia; Udito il nostro Consiglio ordinario di Stato; Abbiamo risoluto di decretare, e decretiamo quanto segue. Art. 1. Le disposizioni contenute nel nostro decreto de' 24 di maggio 1826 continueranno ad aver vigore fino a tutto l'anno 1830.
Pagina 261 - Per certificato conforme: II Consigliere Ministro di Stato Presidente interino del Consiglio de
Pagina 42 - Il ni, i nj! m, il colono o l'inquilino potranno essere astretti per la contribuzione del fondo, che essi tengono, anche per quella rata del loro dare, che avessero pagata anticipatamente al proprietario, salvo ad essi il diritto di ritenersi nelle rate venture ciò che avran pagato.
Pagina 247 - Veduto il parere della Consulta Generale del Regno. Sulla proposizione del nostro Ministro Segretario di Stato di Grazia e Giustizia. Udito il nostro Consiglio ordinario di Stato. Abbiamo risoluto di sanzionare e sanzioniamo la seguente legge.
Pagina 242 - ... si deve andare al Giudice competente nella prevenzione , che dove fosse opposizione del debitore , o per eccesso di carico, o che attaccasse...
Pagina 242 - Luglio 1 8o9. .j è di procedere sommariamente , e senza il rito scritto giudiziario , in maniera che la sentenza della vendita deve farsi...

Informazioni bibliografiche