Ricerca Immagini Maps Play YouTube News Gmail Drive Altro »
Accedi
Libri Libri 1 - 10 di 10 su Poscia eh' i' ebbi rotta la persona Di due punte mortali, i' mi rendei Piangendo....
" Poscia eh' i' ebbi rotta la persona Di due punte mortali, i' mi rendei Piangendo a quei, che volentier perdona. Orribil furon li peccati miei : Ma la bonta infinita ha si gran braccia. Che prende ciò che si rivolve a lei. Se'l Pastor di Cosenza, eh... "
Biografia degli uomini illustri del regno di Napoli, ornata de loro ... - Pagina 105
1825
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Osservazioni della lingua italiana raccolte dal Cinonio, Volume 4

Marco Antonio Mambelli, Luigi Lamberti - 1813
...IV. Ani 36 ) La femmina domandò , che h il Que' rispose ; io son caduto in una fossa. Poscia e K io ebbi rotta la persona Di due punte mortali, i mi rendei, Piangendo, a que', che votonuer perdona. (Parg. 3) E quei, che del suo sangue non fu avaro, Col suo morir par 9...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

La Divina commedia

Dante Alighieri, Giovanni Boccaccio - 1820 - 612 pagine
...de 1' onor di Cicilia et d' Aragona ; et dichi a lei il ver , s' altro si dice : Poscia eh' i' ehbi rotta la persona di due punte mortali ; i' mi rendei , piangendo , a que' che volontier perdona : Horribil furon li peccati miei : ina la Bontà 'nfìnita a sì gran braccia...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Opere volgari di Giovanni Boccaccio: cor, su i testi a penna, Volumi 5-6

Giovanni Boccaccio, Ignazio Moutier - 1828
...trecentisti non ne furono tempre scrupolosi osservatori. Anche Dante disse (Purg. 3, ii8): ,, Poscia ch'i' ebbi rotta la persona ,, Di due punte mortali, i' mi rendei „ Piangendo a quei che volentier perdona„; e medesimamente il volgarizzator di Crescenzio (Ti*. VI, e. i3 ): „ La „...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Opere volgari di Giovanni Boccaccio: Decameron [incl. Fiacchi's "Lezione ...

Giovanni Boccaccio - 1828
...furono sempre scrupolosi osservatori. Anche Dante disse (Furg. 3, 118 ): „ Poscia ch'i' ebbi rotta fa persona „ Di due punte mortali, i' mi rendei „ Piangendo a quei che volentier perdona„; e medesimamente il volgarizzator di Crescenzio (L. VI, e. 1 3): „ La „ radice...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

La divina commedia, postillata da T. Tasso [ed. by G. Rosini and L.M. Rezzi].

Dante Alighieri - 1830
...genitrice Dell'onor di Cicilia e d' Aragona , E dichi a lei il ver, s' altro si dice. 1 1 8 Poscia eh' i' ebbi rotta la persona '• Di due punte mortali, i' mi rendei, Piangendo, a quei che volentier perdona. J2i Orribilfuro lì peccati mìei; Ma la bontà 'rifinita ha si gran braccia , Che...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Histoire d'Espagne depuis le premiers temps jusqu'à nos jours, Volume 7

Charles Romey - 1847
...figlia, genitrice Dell'onor di Cicilia e d'Aragona , E dichi a lei il ver, s'altro si dice. Poscia eh' i' ebbi rotta la persona Di due punte mortali, i' mi rendei Piangendo a quei, che volentier perdona. Orribil furon li peccati miei : Ma la bonta infinita ha si gran braccia. Che prende...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Collezione di opuscoli danteschi, inediti o rari, Volumi 37-41

1897
...e spetialmente nella persona di Manfredi, che di sé stesso dice (Purg. Ili) : Poscia oh' io hebbi rotta la persona Di due punte mortali, i ' mi rendei Piangendo a Quei che volentier perdona. Horribil furono (aie) li peccati mici ; Ma la bontà infinita ha si gran braccia,...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Il Dante Vaticano e l'urbinate: descritti e studiati per la prima volta

conte Giovanni Franciosi - 1896 - 146 pagine
...spetialmente nella persona di Manfredi, che di sé stesso dice (Purg. III) : Poscia eh' io hebbi rotta U persona Di due punte mortali, i ' mi rendei Piangendo a Quei che volenticr perdona. Uorribil furono (iir) li peccati mio! ; Ma la bontà infinita ha et gran braccia,...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Minerva oscurata: la topografia morale della Divina Commedia

Domenico Ronzoni - 1902 - 251 pagine
...colla sola contrizione risulta abbastanza chiaramente dalle parole del biondo re Svevo : Poscia ch'i ebbi rotta la persona Di due punte mortali, i' mi rendei Piangendo a quei che volentier perdona. E più sotto, quando rende conto del proprio peccato: Vero e che quale in contumacia...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro

Istoria civile del regno di Napoli, Volume 4

Pietro Giannone - 1821
...fìglia genitrice Dell' onor di Cicilia , e di Ragona ; E dichi a lei il ver , s' altro si dice. Poscia eh' i' ebbi rotta la persona Di due punte mortali , i' mi rendei , Piangendo a quei, che volentier perdona. Orribilfuron li peccati miei: Ma la bontà infinita ha sì gran braccia , Che prende...
Visualizzazione completa - Informazioni su questo libro




  1. Biblioteca personale
  2. Guida
  3. Ricerca Libri avanzata
  4. Scarica ePub
  5. Scarica PDF