Immagini della pagina
PDF
ePub

Nota XXIII. A) Ristretto dei patii di condotta del conte Nicolò degli Orsini di Pitigliano. A. 1482 » 432

B) Condotta di Guido duca di Urbino.

13 marzo 1483 » 434

C) Condotta di Ercole Bcativoglio. A.

1483 » ni.

Nota XXIV. Il tradimento degli Svizzeri a Novara nell'aprile del 1500 ...» 435

Nota XXV. Nota delle genti da guerra del duca

Valentino nell'ottobre 1502 . . » 438

[graphic][merged small]

PARTE QUARTA
IE SCUOLE

A. im - 1494.

CAPITOLO PRIMO

Dalla morte «li Braccio e di Sforza
alla pace di Ferrara*

A. 1424- 1433.

Il Carmagnola.

I. Origine delle scuole di Braccio e Sforza. — il Piccinino: sue prime vicende. Diventa capo de'Bracciesclii. Rotto in Val di Lamone e ad Angolari. Partesi da'Fidrenlini: sua avventura a Lugnano. li. Prime imprese del Carmagnola. Suo fatto d'arme contro gli Svizzeri. Abbandona il duca di Milano, e muove i Veneziani a fargli guerra. È dichiarato Capitano generale della Lega contro Filippo Maria Visconti.

III. Primi progressi del Carmagnola contro il Visconti. Vitto

ria di Maclodio; pace di Ferrara, fremii a lui dati.

IV. Niccolò Fortebraccio, Francesco Sforza e Niccolò Picci

nino in Toscana. Sospetti dei Veneziani sopra il Carmagnola. Pur lo rieleggono capitano generale. Sconfìtta di Casalmaggiore. Altre sventure del condottiero.

V. Crescono i sospetti sul Carmagnola. Il senato lo chiama a

Venezia. Di lui jiresa e supplizio.

Poi. IH. 1

« IndietroContinua »