Recensioni

Recensioni degli utenti

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

kaliumstringluoni: kaliumx potax) von G P

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

Ontology ontologiApeiron ontologiAbapeironx ontology Apeironfenoumenontology vuotontology spaziotempOntology vuotontologia Arkhé-ÉventonTology dell'essere paradoxOntology spazio fisico, gestione isonomico sociale e mentale che cerca la polis. E anche andando ancora più indietro nel tempo, che la proiezione in un Arkhé originale, non è altro che l'espressione di una profonda intuizione nell'esperienza di un e già perso l'esperienza primordiale: la fusione di uomo e natura in un ciclo perfetto per ataráxico. Pertanto, essa cadrà nel corso del tempo e il limite di cui è inesorabilmente segnato per la morte, con tutto ciò che comporta di contingency-, la fessura sarà angoscia laSorgente: Essere e tempo - Martin Heidegger - Google Libri nodo scorsoia stringscorsoia fazzoletto heidegger
page 3
Ontology Studi 9, 2009 Il concetto di Apeiron in Anaximandro: un'estetica di origine 133 umana. Di qui la query di ricerca , che è dall'intuizione di una lingua che si è costruito nello stesso atto essere chiesto , un principio non soggetto alla contingenza, cioè, oltre l'esperienza del tempo (e dello spazio, inteso come Dimensionamento, limite), l'origine di questa coppia. La vicinanza geografica di tali colonie con la cultura indo-europea si è lo stato di setta religiosa da cui questi primi filosofi parlano e fondamentalmente la natura della domanda che determinano enunciata per iscritto che modo profondo risonanze indù; Così come si esprime questa esperienza che è non-duale esperienza da / a il confine della dualità? o, in altre parole, come modellare -lenguaje- a quella che è in forma?, come per comunicare ciò che è pura esperienza ?. Pertanto, e per citarne solo tre molto diversi tra loro esempi, da Apeiron (indefinito, ma ciò non è all'origine di tutto ciò che è) Anassimandro o-no lo stress sintesi - integratore Opposti polemos / incendio / acqua Eraclito, Parmenide la rivendicazione anche quello che è ( "ben - arrotondato la verità") rispetto a ciò che non è più Fatto dal presupposto la dualità ( "lo stesso è pensare e di essere"), la condizione di tale marchio sul suo l'articolazione da / in lingua, determinare il paradosso in / dell'esistenza stessa. pertanto, la natura contraddittoria del pensiero in quel momento fondante primordiale, sarà nella schiena genealogia, lo sforzo infaticabile e tragica per l'essere umano, della sofisticazione in / di pensare, suturando la fessura / esperienza e inevitabilmente aperto e forse proprio per questo, irrecuperabile. Tuttavia, la necessità e la meraviglia ancora lì, Interrogazione dalla ricerca, dal desiderio di significato ... E questo è il inevitabile e il valore attuale di questi testi, scritto nel tetro nuova esperienza -racional- di che l'essere, umano chiamato. II Milesios tutti i pionieri nella costruzione di questo nuovo quadro di pensiero, sarà Anaximandro (Mileto, VI e V sec. aC e discepolo di Thales), che partono rupturistamente una nuova forma espressiva in linea con questo nuovo modo di conoscere emergente: la prosa. Questo fatto, si tratta di gran lunga fare senza linguaggio insostituibile teogonie prevalenti poetica; mentre sarà anche il primo a enunciare il idea di un cosmo con un chiaro senso geometrico 1 , Vale a dire, ordinata -e sottostante tutto ciò che Hay, che denota, incredulità in antichi miti astrologici Babilonese. In aggiunta, questa affermazione di un ordine, sarà intrinsecamente legata alla loro approccio al "principio" di ciò che esiste: Questo [Anassimandro] ha detto che il principio materiale delle cose esistenti è stato un po ' Apeiron natura, che nascono i cieli e il mondo al loro interno. questo 1. Vernant, J.-P. (1979), p.96 e ss. e Jaeger, W. (1982, p.156 e segg.).
pagina 4
Xavier Puig Penalosa Ontology Studi 9, 2009 134 la natura è eterna e non invecchia mai e circonda tutti i mondi "(Kirk e Raven 1981 p.155). E più tardi, si legge: "Tutto posa fisica a quella infinita diversa natura dei così
 

Tutte le recensioni - 2
4 stelle - 0
3 stelle - 0
2 stelle - 0
1 stella - 0
Senza valutazione - 0

Tutte le recensioni - 2
Recensioni editoriali - 0

Tutte le recensioni - 2