Esperienza e razionalità: prospettive contemporanee

Copertina anteriore
Roberta Corvi
FrancoAngeli, 2005 - 207 pagine
Un saggio che indaga il rapporto fra esperienza e razionalità in prospettiva contemporanea, per presentare una concezione di razionalità volta a superare i limiti di un'impostazione che ha condizionato il pensiero occidentale, escludendo dall'ambito della ragione ampie zone dell'esperienza umana. Si esaminano le riflessioni di quei pensatori che hanno assunto posizioni significative come Popper, Albert, Kuhn e Putnam, per passare all'analisi del ruolo delle neuroscienze nella definizione della razionalità, concludendo con una riflessione sui rapporti che essa intrattiene con le diverse sfere dell'attività umana. Il saggio introduttivo di John Searle offre lo sfondo necessario per collocare questo tema nel contesto filosofico contemporaneo.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Pagine selezionate

Indice

Sezione 1
5
Sezione 2
7
Sezione 3
9
Sezione 4
41
Sezione 5
77
Sezione 6
127
Sezione 7
190
Sezione 8
191
Sezione 9
205
Copyright

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche