Madonna Pellegrina 1946-1951: Frammenti di cronaca e di storia

Copertina anteriore
Effata Editrice IT, 1 gen 2006 - 144 pagine
La Peregrinatio Mariae degli anni 1946-1951, in Italia, fu un evento di massa religioso ed ecclesiale, non soltanto esteriore ma anche a livello di coscienze e di pratica sacramentale. Una sua lettura politica non è corretta, perché non corrisponde al vero: la documentazione dice l’esatto contrario.
Fu un’opportunità pastorale eccezionale, forse non sufficientemente valorizzata in seguito. Si intrecciò in parte con un altro grande evento ecclesiale italiano, la straordinaria predicazione del padre gesuita Riccardo Lombardi: segni entrambi della vitalità della Chiesa italiana e di intensa e diffusa domanda religiosa nel secondo dopoguerra.
Come esprime il sottotitolo – Frammenti di cronaca e di storia – il presente studio non pretende di essere una storia della più importante Peregrinatio Mariae italiana, ma intende soltanto offrirne un abbozzo storico, tale tuttavia da permetterne una fondata interpretazione, specie per le diocesi del Piemonte e della Valle d’Aosta.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Sommario

Introduzione pag
3
La Peregrinatio Mariae
15
La Peregrinatio Mariae
41
La Peregrinatio Mariae
99
Documentazione fotografica
127
ISBN 8874023308 ISBN 9788874023301
Copyright

Parole e frasi comuni

Informazioni sull'autore (2006)

Sacerdote della Chiesa di Torino, ha insegnato Storia della Chiesa Contemporanea nella Sezione Torinese della Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale e nell’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Torino.

Informazioni bibliografiche