La rivoluzione dimenticata: il pensiero scientifico greco e la scienza moderna

Copertina anteriore
Feltrinelli Editore, 1996 - 380 pagine
Un saggio sulla scienza, sui suoi fondamenti, sul suo posto nella storia dell'umanità. Un libro radicato nella razionalità occidentale, e una ricostruzione storica che individua l'aspetto essenziale del pensiero scientifico nella funzione di guida svolta per secoli, e non ancora esaurita, della civiltà classica. Annotation Supplied by Informazioni Editoriali
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Sommario

Sezione 1
17
Sezione 2
20
Sezione 3
21
Sezione 4
49
Sezione 5
79
Sezione 6
117
Sezione 7
154
Sezione 8
179
Sezione 9
201
Sezione 10
222
Sezione 11
235
Sezione 12
285
Sezione 13
339
Sezione 14
343
Copyright

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche