PER UN MUSEO DELLA VETRATA ANTICA: MAGICHE TRASPARENZE seconda edizione riveduta e ampliata

Copertina anteriore
FRANCO DALL'ARA, 5 apr 2000 - 224 pagine

La prima parte del libro ripropone i testi e le illustrazioni dell’edizione del 1995, per le esposizioni di San Giovanni Valdarno e Sant'Agata Feltria: è aggiunta la descrizione della Raccolta Giuseppina Bernardini e della Donazione Luigi Fatti, e del luogo individuato per il Museo. Il Trattatello di Frate Formica è integrato da testi sulle Vetrate di Cennino Cennini, Giorgio Vasari e Antonio Neri, e da pagine sul Maestro Guglielmo di Marcillat e i suoi capolavori in Arezzo.

La seconda parte illustra i primi passi del Museo, presenta alcune delle Esposizioni organizzate e l’attività del Laboratorio e dei Corsi di Restauro . Con una ampia carrellata sulle opere di Vetratisti e Botteghe in particolare di fine ‘800 e primo ‘900 passate per il Laboratorio Aretino; di questo sono presentati diversi collaboratori. 

In Appendice il testo di O. Mattirolo sui Licheni, malattia delle Vetrate antiche. Conclude Arezzo e Marcillat visti da un inglese in viaggio ai primi del ‘900 nell’Italia delle Vetrate.

 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche