La rovina in scena: per un'estetica della comunicazione

Copertina anteriore
Meltemi Editore srl, 2002 - 214 pagine
Le parti che compongono un oggetto, un soggetto, una rappresentazione artistica o un progetto architettonico possono essere tra loro armonicamente complementari e "amiche", oppure tragicamente conflittuali e "nemiche". L'estetica del conflitto fa di questo saggio un originale "elogio della rovina" come interpretazione e rappresentazione del Moderno.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Pagine selezionate

Sommario

Sezione 1
Sezione 2
Sezione 3
Sezione 4
Sezione 5
Sezione 6
Sezione 7
Sezione 8
Sezione 9
Sezione 10
Copyright

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche