La scienza e il campo akashico

Copertina anteriore
Urra - 175 pagine
Mistici e saggi d'ogni epoca hanno a lungo sostenuto che esiste un campo di interconnessione cosmica alle radici della realtà, noto come Akasha, il quale conserva e trasmette ogni evento avvenuto in ogni tempo.Le recenti scoperte nell'ambito della fisica quantistica, della biologia, della cosmologia e degli studi sulla coscienza trovano un equivalente scientifico nel campo Akashico o del punto A, che sta alla base dello spazio stesso. Questo campo è costituito da un mare sottile di onde di energia da cui nascono tutte le cose: gli atomi e le galassie, stelle e pianeti, esseri viventi, e persino la coscienza. Esso è la memoria costante e duratura dell'universo; registra tutto ciò che è accaduto e accade sulla Terra e nel cosmo ed è connesso a tutto ciò che ancora deve accadere.In questo libro, il filosofo Ervin Laszlo, spiega l'essenza di questo campo in-formato in un linguaggio accessibile e chiaro, confermando da una prospettiva scientifica le nostre intuizioni più profonde sull'unicità della creazione ed elaborando una Teoria Integrale del Tutto. Si tratta di una visione del mondo che segnerà probabilmente la scienza e la società nei decenni a venire..
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Indice

Introduzione Una significativa visione scientifica
imotori cambiamento di paradigma scientifico del prossimo
le in formazioni innatura
La poesia della visione akashica
Lacoerenza nel mondo vivente
Unaparola conclusiva
Bibliografia
Copyright

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche