Tradizione e rivoluzione: scienza e potere in Francia (1815-1840)

Copertina anteriore
Editoriale Jaca Book, 2013 - 346 pagine
0 Recensioni
La fine della Restaurazione e gli approdi della Rivoluzione del 1830 lasciarono in eredità alla Francia una società 'ridotta in polvere'. Nel dibattito sui possibili fattori di rinascita civile assunse grande rilievo il ruolo riconosciuto a riviste e enciclopedie nella diffusione della conoscenza, vista come un mezzo di promozione democratica. Walter Tega analizza in questo saggio il punto di vista dei principali intellettuali dell'epoca sul rapporto tra scienza e politica.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Pagine selezionate

Indice

Sezione 1
11
Sezione 2
18
Sezione 3
27
Sezione 4
63
Sezione 5
87
Sezione 6
113
Sezione 7
131
Sezione 8
149
Sezione 10
197
Sezione 11
217
Sezione 12
237
Sezione 13
259
Sezione 14
265
Sezione 15
273
Sezione 16
277
Sezione 17
285

Sezione 9
173

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche