Il senso della psicoanalisi: da Freud a Jung e oltre

Copertina anteriore
Zephyro Edizioni srl, 2004 - 618 pagine
0 Recensioni
Una maestra della psicoanalisi contemporanea racconta, in questo primo volume delle sue "Opere", l'evolversi del pensiero psicoanalitico, che dai grandi sistemi teorici dei due padri fondatori, Freud e Jung, si articola e frammenta sempre più in singole visioni analitiche parziali, fino a ritrovare la sua specificità di guida nel processo di umanizzazione in una visione unitaria che tutte le comprende e trascende nello stesso tempo.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Pagine selezionate

Indice

Esculapio 76 225 523 542 566
32
Leontjev A N 297n
33
Abraham K 52140
39
Gesù 580581
52
Godel K 434
72
Andrea caso 74 563
79
W 273275
273
Withehead A
433
Zeus 44
471
Carpocrate 65 200
515
Sullivan H S 39 61
592
Copyright

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche