Sovrani egizi predinastici

Copertina anteriore
Ananke, 2006 - 239 pagine
0 Recensioni
Un testo scientifico e divulgativo di un autore italiano sul Predinastico egiziano (3900-3050 a.C.), un periodo durante il quale non furono erette piramidi né grandi templi, ma furono gettate le basi dell'intero sviluppo successivo della civiltà dell'Antico Egitto. È un volume che intende offrire al lettore di più di quanto il suo titolo non dica poiché, preliminarmente allo svolgimento del suo tema centrale, fornisce un inquadramento generale della Preistoria d'Egitto e della storia e della civiltà degli Egizi. Le culture che occuparono la scena egiziana durante il IV millennio a.C. sono fondamentalmente due: una originaria dell'Alto Egitto e via via diffusasi in tutta la regione alluvionale del Nilo (Cultura di Naqada); l'altra originatasi e sviluppatasi nel Delta, infine soppiantata dalla prima (Cultura di MaadiButo).

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche