Nomi e volti della paura nelle valli dell'Adda e della Mera

Copertina anteriore
Walter de Gruyter, 2009 - 592 pagine
L'interdizione linguistica, imponendo di evitare le parole evocative di emozioni paurose, è causa della polverizzazione del lessico. Inseguendo il moltiplicarsi dei referenti, vengono individuati i diversi settori, il più delle volte insospettati, entro i quali hanno agito nel passato (e spesso continuano ad agire) divieti di varia natura: il sentimento religioso, lo stupore e il timore di fronte ai grandi fenomeni atmosferici e geologici, i comportamenti misteriosi di molti insetti e animali, l'insorgere improvviso e inspiegabile di stati d'animo patologici e di malattie, la sessualità, la morte.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

Questo libro mi è stato consigliato da Mocchi per lo studio sulla catena del focolare

Sommario

Introduzione
1
Uno nessuno e mille nomi uno nessuno e mille volti
7
Il solàstro
8
Lassedio dellaria
13
I guadi invigilati
29
Il cielo di pietra
58
Le mille e una voce nelle nuvole
62
Sotto la luce ambigua degli astri
83
La parola senza ritorno
269
La magia nelle mani
281
Potenze misteriose nel corpo
286
A Dio spiacenti ed a nemici sui
295
I ritorni dei trapassati
300
La rottura del tetto
306
La nera signora
312
Il morto vivente
326

I grandi fenomeni terrestri
91
Luovo del drago
106
I covi degli invisibili
109
Tassonomie magiche di animali
121
Il mistero vestito di piume
130
Le spire salite dal fumo
146
Le ali tessute di sogno
159
I piccoli messaggeri degli dei
169
Il folletto che pesa sul fiato
176
Le cavalcature degli spiriti dellaria
182
Un volto dalle mille maschere
189
Madri e padri rinunciati
194
I nomi dellinnominabile
201
Fuga nella metonimia
212
Azioni che non hanno chi le compia
219
Malattie dai sintomi segreti
226
Il male caporale
230
Inquilini indesiderati
234
La breccia nellagguato
241
Il bestiario che sale dallabisso
245
Il caprone e la gatta dalle nove vite
254
Il museo delle icone
262
Una fila e una recide
331
La signora delle plaghe e dei giorni
333
Le spigolatrici di fumo
341
I nomadi dellinfinito
353
Luomo con la barba di muschio
359
Il giardino incantato
364
I fiori del Tartaro
370
Alberi del bene e del male
375
I fiori dellEden
380
Il principio e la fine
385
La testa e la coda
395
I pellegrini venuti dal nulla
403
Personaggi inquietanti
413
Con lorecchio teso
419
Il buio oltre la siepe
424
Lintoccabile e lindicibile
432
La coppa in frantumi
440
La casta porpora
444
Giochi intriganti
453
Lessico della paura
462
Backmatter
473
Copyright

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Informazioni sull'autore (2009)

Remo Bracchi, Päpstliche Universität der Salesianer in Rom.

Informazioni bibliografiche