Sciotel: vicende della colonia del Padre Stella e progetto per restaurarla

Copertina anteriore
Fratelli Acampora, 1887 - 307 pagine
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Pagine selezionate

Parole e frasi comuni

Brani popolari

Pagina 178 - Vide il mio genio e tacque ; Quando, con vece assidua, Cadde, risorse e giacque, Di mille voci al sonito Mista la sua non ha : Vergin di servo encomio E di codardo oltraggio, Sorge or commosso al subito Sparir di tanto raggio ; E scioglie all' urna un cantico Che forse non morrà.
Pagina 283 - ... annualmente dall'Abissinia per circa un milione di lire. Il commercio delle perle e delle madrcperle, che si pescano nelle Isole Dahlac e sulla costa dancala, merita un cenno speciale. La pesca delle perle che è già considerevole (rappresenta un valore annuo di più d'un milione di lire), darà un frutto maggiore quando saranno bene studiati i giacimenti di conchiglie perlifere e la pesca sarà regolata con norme razionali. Le perle, come l...
Pagina 26 - ... costanti benefizii, non meno che cogli ottimi insegnamenti, cattivarsi l'affetto e la fiducia di quei rozzi montanari, cosicchè ne divenne il maestro, il protettore. l'arbitro. Anche adesso , lui morto, il suo nome è riverito a Keren e nei villaggi circonvicini, e ciascuno ricorda come si adoprasse a...
Pagina 286 - Massaua, la sola rimasta aperta, dobbiamo ora sforzarci d'attirare il commercio ; né dubitiamo che continuerà a percorrerla, anche quando si riaprissero le altre due strade, per l'abitudine che hanno le carovane di battere la stessa strada e di servirsi degli stessi recapiti nei luoghi d'arrivo. Gli scambi con le provincie più lontane del Sudan si sono già iniziati. Alla fine dello scorso aprile giunse felicemente a Massaua una grande carovana proveniente da Cassala, attraverso i territorii degli...
Pagina 19 - Bogos non hanno governo unico, nè alcun legame comune gli tien soggetti d'un capo; sì quanti sono i villaggi, altrettante sono le repubbliche, che reggonsi da per sè, avendo tra loro quei rispetti, che non importano inimicizie, nè tafferugli. Per doverne fare una nazione forte, si vorrebbe eleggere un capo, che dando loro una legge, gli legasse più fortemente all'amor della patria, accendesse ne...
Pagina 25 - ... a divenir commercianti, agricoltori e soldati, senza ledere in nulla i diritti comunali di cui sono gelosi assai. „ Fra costoro, giacenti nella più inveterata barbarie, pigri, superstiziosi, dediti soltanto alle guerre civili, alle rapine, capitò , son circa 22 anni , il padre Stella, e si consacrò con mirabile zelo ed instancabile pazienza al loro morale e materiale miglioramento. Egli fondò nel paese dei Bogos la prima chiesa e la prima missione cattolica; ma quel che è più, pervenne...
Pagina 16 - Parecchi giorni innanzi, soggiunge 1' autore precitato, le giovani del paese si raccolgono a casa della sposa e notte e giorno ballano e cantano al suon d' un tamburello, che alcuna di loro tocca con le mani; nè si vergognano d'esser quasi nude o cenciose, purchè la felice loro compagna sia onorata. Ma è un dir niente alla galoria chiassona, che fanno il dì dello sposalizio. Le forosette, acconce i capelli a trecce spesse, sottili e penzoloni sul collo, succinte ai fianchi, la veletta a ciondoli,...
Pagina 281 - Sudan ; pochissimi prendono la via d'Abissinia, ove si smercia di preferenza il cotone filato rosso per tessere una larga striscia che adorna gli sciammo, , il classico manto portato dagli Abissini a qualunque condizione appartengano. Altri generi d' importazione sono per lo più di consumo locale a Massaua e dintorni : dura, farine, conserve alimentari, generi coloniali, spiriti, bevande alcooliche. Una discreta quantità di queste ultime, della peggiore specie , che una casa d...
Pagina 282 - Abissinia, purchè i' apparenza delle bottiglie sia tale da illudere i compratori. In questo genere , più che nei tessuti , che si vendono a basso prezzo, sarebbe facile stabilire una concorrenza italiana. Le conterie, quasi tutte fornite dalle nostre fabbriche di Murano , sono ora meno ricercate che per l
Pagina 17 - L'uso mogareh non riconosce il diritto di testare. I Bilen non sono severi per i ladri e si contentano di far loro pagare, se sono scoperti, un' ammenda proporzionata al valore dell'oggetto rubato, tranne quando si tratti di bestiame, nel qual caso la pena è assai maggiore. Pei delitti di sangue, vien quasi sempre applicata la pena del taglione. Nella procedura loro, che è assai complicata ed ingegnosa, il giuramento dell'accusato vale come prova giuridica. La vendetta delle offese più che diritto...

Informazioni bibliografiche