Divers amis divers

Copertina anteriore
Fatatrac, 2007 - 32 pagine
0 Recensioni
Questo libro parla di diversità: di aspetto, di lingua, di cultura, di provenienza. In una società multiculturale c'è il pericolo che di volta in volta vengano scelti alcuni valori come "i migliori" e che lo sforzo educativo tenda all'omologazione, a far diventare uguale ciò che è diverso. Il libro racconta la storia di cinque mele diverse, per qualità, per aspetto, per carattere, e del loro incontro con frutti diversi, per specie, per forma, per provenienza. Si crea così un gruppo che vede uniti "diversi amici diversi" nella realizzazione di un progetto comune reso possibile dalla presa di coscienza di ognuno della propria e dell'altrui unicità: unicità intesa come valore, non come handicap, portatrice di reciproco arricchimento e non di sopraffazione. Età di lettura: da 4 anni.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche