Progettare costruzioni in acciaio. Normativa europea. Stati limite. Sagomario. Software per il calcolo. Con CD-ROM

Copertina anteriore
HOEPLI EDITORE, 2004 - 347 pagine
In questo volume vengono richiamati i concetti generali ed essenziali legati alla teoria e alla progettazione delle costruzioni in acciaio, analizzandone gli aspetti più significativi alla luce delle recenti norme europee. Le attuali normative sintetizzano infatti i principali risultati raggiunti dal mondo della ricerca negli ultimi decenni e costituiscono un efficace strumento di progetto e verifica riconosciuto ormai in campo internazionale. Tuttavia non vengono riportate le norme per esteso in modo da privilegiare l'aspetto didattico nei confronti di quello puramente operativo. Nella trattazione si preferisce quindi affrontare i problemi e proporne le soluzioni seguendo le metodologie della Scienza e della Tecnica delle costruzioni, utilizzando in particolare l'approccio di calcolo semiprobabilistico agli stati limite, più recente e attuale, riconosciuto in ambito europeo e internazionale. Gli argomenti teorici affrontati sono integrati da applicazioni progettuali, sviluppate per agevolare la comprensione delle nozioni trattate nel testo. Il CD allegato contiene il sagomario in formato PDF, programmi software e documenti. Riporta inoltre la descrizione di altre applicazioni software utili in fase di progetto o verifica di strutture in acciaio.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Sommario

Sicurezza strutturale e metodi di calcolo
31
Tipologie strutturali e metodi di analisi
57
Le membrature semplici
93
3
134
4
140
Le membrature composte
169
4
211
Appendice B Presentazione del CDROM
341
Copyright

Parole e frasi comuni

Brani popolari

Pagina 346 - Norme tecniche per il calcolo, l'esecuzione ed il collaudo delle strutture in cemento armato, normale e precompresso e per le strutture metalliche» di cui al decreto ministeriale 9 gennaio 1996", (supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n.
Pagina 348 - UNI 5132: Elettrodi rivestiti per la saldatura ad arco degli acciai non legati e debolmente legati al manganese. Condizioni tecniche generali, simboleggiatura e modalità di prova.
Pagina 347 - ... nonché le tolleranze dimensionali. Infine. sono indicati i materiali (semilavorati) per gli astucci ed i fustini. In apposito prospetto sono indicate le dimensioni ei volumi: sono stati previsti 6 tipi di astucci e 2 tipi dì fustini.
Pagina 348 - Si tratta della seconda edizione delle norme UNI 5712 e UNI 5713 pubblicate nel dicembre 1965 e della terza edizione delle restanti pubblicate nel dicembre 1969. La revisione delle suddette norme si è resa necessaria per permettere gli scambi commerciali tra i vari paesi...
Pagina 348 - Prodotti finiti di acciaio laminati a caldo. Vergella e tondi per bulloneria e chiodi da ribadire, stampati a freddo oa caldo.

Informazioni bibliografiche