L'Italia che non si fece. Genesi di una nazione: storia d'Italia dal 1815 al 1870

Copertina anteriore
Armando Editore, 2013 - 271 pagine
Questo libro è un viaggio nel tempo e nella memoria, un racconto che accompagna il lettore verso quei sedici mesi, cruciali per la Penisola, che videro l' Unità geopolitica italiana. L'intento è di scoprire, oggi, cosa vuol dire Italia ed essere italiani; l'eredità nel bene e nel male di questa unificazione e lo straordinario divenire che apre a noi e alle future generazioni prospettive inimmaginabili. Un saggio che è una sintesi lineare e chiara e per questo rivolta anche ad un pubblico giovane che si accosta per la prima volta a tematiche storico-politiche.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Pagine selezionate

Sommario

Introduzione
7
Ma lItalia non è la Francia Il Proclama di Rimini
21
Gli analfabeti costituzionali NapoliTorino 18201821
51
Non èpiù tempo di società segrete 18311844
77
E lItalia non sifarà più da se 18481849
109
Strategie cavouriane 1849 aprile 1859
159
Quel 59 chefu un 48 27 aprile 1859 11 giugno 1859
177
Dal sangue di Perugia a quello di Solferino
195
Copyright

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche