Robert Mapplethorpe: tra antico e moderno : un'antologia

Copertina anteriore
Artificio Skira, 2005 - 493 pagine
Curata dal maggiore specialista dell'opera di Mapplethorpe, Germano Celant, la monografia - che accompagna la grande e articolata retrospettiva torinese (Palazzina della Promotrice delle Belle Arti, 8 ottobre 2005 - 1 gennaio 2006) dedicata al fotografo americano - presenta una selezione di oltre 400 opere che consentono una rilettura del suo lavoro sottraendolo all'aura scandalosa che l'ha finora accompagnato per reinserirlo nel contesto dell'arte e della cultura americana di quegli anni, segnata dall'espressione della libertà dai pregiudizi etnici e dalle convenzioni sessuali di cui Mapplethorpe fu interprete e paladino e insieme tragica vittima.

Dall'interno del libro

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Indice

il punto di vista di uno storico dellarte Robert Rosenblum
16
Robert Mapplethorpe Germano Celant
22
Opere
47
Copyright

6 sezioni non visualizzate

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche