Controinformazione: stampa alternativa e giornalismo d'inchiesta dagli anni Sessanta a oggi

Copertina anteriore
Castelvecchi, 2006 - 238 pagine
Questo libro è un viaggio che ripercorre la storia dell'informazione militante e del giornalismo investigativo nel nostro Paese. Dall'inchiestra sulla morte del bandito Giuliano ai giorni del G8 a Genova, dalla morte di Sindona alle recenti inchieste dell'"Espresso" e della "Repubblica", passando per le stragi di Piazza Fontana e Ustica: vicende descritte dai giornali, dalle radio e dalle televisioni. In queste pagine trovano spazio i racconti delle morti degli operatori dell'informazione che hanno creduto in questo modo di raccontare la verità.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Indice

Carlo Lucarelli
11
Gli anni Sessanta e Settanta Una breve panoramica
30
La controinformazione
43
La strage di Stato
56
Lotta Continua
70
Le radio libere e il 77
93
colpi di coda e la responsabilità della TV
109
Gli anni Novanta
143
Oggi
156
Ho visto i nostri bruciare le case
170
caso de Lespresso
177
naufragio fantasma
192
Indymedia e le altre realtà
210
Ringraziamenti
225
Copyright

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche