Chi trova un pirata trova un tesoro

Copertina anteriore
Piemme, 1994 - 108 pagine
0 Recensioni
Google non verifica le recensioni, ma controlla e rimuove i contenuti falsi quando vengono identificati
I pirati di Capitan Falco si muovono agili sull'autobus della linea trentaquattro: le loro vittime sono le signore che tornano dal mercato, ma anche i vecchietti e gli studenti. Menomale che il commissario Ambrogio è lì a combinare un piano extrasuperingeniosissimo...! Però sarà solo la tivù, alla fine, che farà cambiare vita ai pirati. Illustrazioni di Mirek Zahradka.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Informazioni bibliografiche