Guerra civile 1943-1945-1948. Una storia fotografica

Copertina anteriore
Mondadori, 2006 - 182 pagine
Questo libro ripercorre gli eventi degli anni 1943-1948 nel tentativo di trovare un passaggio che colleghi le due storie parallele finora tenute separate dalla storiografia, quella della Resistenza e quella della Repubblica Sociale. Per giungere a una storia unica e completa, separata dalle ragioni della politica e dalle pretese dell'ideologia, il racconto fotografico si è dimostrato lo strumento ideale. Queste immagini degli anni della "lunga guerra civile" in Italia - dalla caduta del fascismo fino all'entrata in vigore della Costituzione - trasmettono un insopprimibile senso di angoscia e, insieme, emozioni profonde.

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Altre edizioni - Visualizza tutto

Informazioni bibliografiche