Atti e memorie della Regia deputazione di storia patria per le provincie di Romagna

Copertina anteriore
Stab. tip. di G. Monti, 1889
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Sommario

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Brani popolari

Pagina 182 - ... indegno della Maestà di tanto Grado, che il Pontefice Romano andasse personalmente negli eserciti contro alle Terre dei Cristiani ; né quanto fosse pericoloso , disprezzando la fama , e il giudizio che appresso a tutto il mondo si farebbe di lui, dare apparente colore, e quasi giustificazione a coloro, che, sotto titolo principalmente di essere pernicioso alla Chiesa il reggimento suo, e...
Pagina 183 - ... acerbità del tempo molto offesi dalle artiglierie di quegli di dentro. Però essendo necessario fare nei luoghi dove si avevano a piantare le artiglierie per sicurtà di coloro, che vi si adoperavano, nuovi ripari, e fare venire al campo nuovi guastatori , il pontefice , mentre che queste cose si provvedevano, andò, per non patire in questo tempo delle incomodità dell'esercito, alla Concordia. Nel qual luogo venne a lui per commissione di Ciamonte...
Pagina 183 - Chiesetta propinqua alle sue artiglierie, e più vicina alle mura che non era l'alloggiamento primo, né gli satisfacendo cosa alcuna di quelle che si erano fatte, e che si facevano, con impetuosissime parole si lamentava di tutti i Capitani, eccetto che di Marcantonio Colonna , il quale di nuovo avea fatto venire da Mudai la.
Pagina 241 - H ! quand il bâtissait, de sa main colossale, Pour son trône, appuyé sur l'Europe vassale, Ce pilier souverain, Ce bronze, devant qui tout n'est que poudre et sable, Sublime monument, deux fois impérissable, Fait de gloire et d'airain ; Quand il le bâtissait, pour qu'un jour dans la ville Ou la guerre étrangère ou la guerre civile...
Pagina 183 - Quivi, affaticandosi, ed esercitando non meno il corpo che la mente e che l'imperio, cavalcava quasi continuamente, ora qua ora là, per il campo, sollecitando che si desse perfezione al piantare delle artiglierie : delle quali insino a quel giorno era piantata la minor parte ; essendo impedite quasi tutte le opere militari dai tempi...
Pagina 186 - Felix, lequel, de la belle paour qu'il avoit eue , trembla la fiebvre tout au long du jour, et la nuyt manda son nepveu le duc d'Urbin, qui le vint...
Pagina 296 - Beati, quorum remissae snnt iniquitates : * et quorum tecta sunt peccata. Beatus vir, cui non imputavit Dominus peccatum, * nec est in spiritu ejus dolus. Quoniam tacui, inveteraverunt ossa mea, * dum clamarem tota die.
Pagina 281 - RAFFAELE CATTANEO. L'architettura in Italia dal secolo VI al mille circa. Venezia 1889, pag.
Pagina 419 - ... istituzione di questa cattedra nelle Università, sono additate nel Piano del 31 ottobre del 1803, ove dichiarasi dovere essa, per mezzo della storia, spargere « utilissimi lumi..... sulle teorie del diritto naturale pubblico e delle genti, sulla pubblica economia.... Connesso collo studio della Storia è quello della Diplomazia, cioè dei trattati di qualsivoglia genere stabiliti tra le Nazioni, che formano il diritto convenzionale ». E riconoscendosi la necessità di tener unita la diplomatica...
Pagina 186 - Pape accorda, qui ne scavoit riens de l'embusche; et de malheur, ainsy que les fuyans retournoient, et le bon Chevalier à pointe d'espron les chassoit, sans se vouloir arrester à prendre personne, car là ne s'estendoit point son courage, sur le point qu'il arrivoit à...

Informazioni bibliografiche