Vincere le abbuffate: Come superare il disturbo da binge eating

Copertina anteriore
Raffaello Cortina Editore - 236 pagine
Christopher Fairburn, un’autorità riconosciuta nell’ambito dei disturbi alimentari, fornisce tutte le informazioni necessarie a comprendere i problemi di binge eating e a controllarli, che lavoriate come terapeuti o su voi stessi. Il metodo è stato sperimentato su molti pazienti negli Stati Uniti e in Gran Bretagna, e si è dimostrato valido utilizzato sia da solo sia con il sostegno esterno di un terapeuta. Il testo è un manuale di facile lettura e di grande efficacia: non è prevista per esempio una dieta rigida, che fallisce quasi sempre, ma una serie di piccoli passi per abbandonare in modo ragionevole l’abitudine di assumere cibo in modo meccanico. Linee guida chiare mostrano come superare l’impulso ad abbuffarsi, introducendo uno stile alimentare sano e regolare. Ampio risalto viene dato anche alle problematiche connesse all’immagine corporea e a strategie efficaci per sviluppare – e mantenere nel tempo – una nuova relazione con il cibo e con il corpo.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Vincere le abbuffate. Come superare il disturbo da binge eating

Recensione dell'utente  - Genoveffa - IBS

non sono nemmeno a metà e già sono estasiata... ho 21 anni e soffro di questi disturbi da più di 6 anni ormai e cercavo un aiuto del genere da tempo, pur non sapendo bene cosa stessi cercando. pagina ... Leggi recensione completa

Pagine selezionate

Sommario

Sezione 17
Sezione 18
Sezione 19
Sezione 20
Sezione 21
Sezione 22
Sezione 23
Sezione 24

Sezione 9
Sezione 10
Sezione 11
Sezione 12
Sezione 13
Sezione 14
Sezione 15
Sezione 16
Sezione 25
Sezione 26
Sezione 27
Sezione 28
Sezione 29
Sezione 30
Sezione 31
Sezione 32

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Informazioni sull'autore (2020)

Christopher G. Fairburn insegna Psichiatria all’Università di Oxford, dove dirige il Centre for Research on Eating Disorders. Nell’ambito delle sue ricerche sul trattamento dei disturbi alimentari ha ottenuto numerosi riconoscimenti, tra cui l’Aaron Beck Award dall’Academy of Cognitive Therapy e l’Outstanding Researcher Award dall’Academy of Eating Disorders.

Informazioni bibliografiche