La Gerusalemme liberata, Volume 1

Copertina anteriore
Apresso Steudel E. Keil, 1806 - 576 pagine
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Pagine selezionate

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Brani popolari

Pagina 37 - Amor; ma la riveli D' un giovinetto ai cupidi defiri. Amor, ch' or cieco, or Argo, ora ne veli Di benda gli occhi, ora ce gli apri e giri; Tu per mille cuftodie entro ai più
Pagina 279 - al fonte, Di nuove forze infuperbito abbonda. Sovra i rotti confini alza la fronte Di tauro, e vincitor d' intorno inonda: E con più corna Adria refpinge, e pare, Che guerra porti, e non tributo al mare.
Pagina 230 - ira: E cerca ritener con ogni prova La fuggitiva turba, e nulla giova. Non può far quel magnanimo, ch' almeno Sia lor fuga più tarda, o più raccolta: Che non ha la paura arte. nè freno, Nè pregar qui, nè comandar
Pagina 210 - amor, d' onor cura mordace Quinci, e quindi al guerrier 1' animo rode. Or mentre egli s' affligge, Argante audace Le molli piume di calcar non gode; Tanto è nel crudo petto odio di pace, Cupidigia di
Pagina 213 - armatura Gli fu recata in un girar di ciglio. Ma il buon Raimondo, che in età matura Parimente maturo avea il configlio, E verdi ancor le forze a par di quanti Erano quivi,
Pagina 281 - Come pari d' ardir, con forza pare Quinci Auftro in guerra vien, quindi Aquilone: Non ei fra lor, non cede il cielo, o '1 mare; Ma nube a nube, e flutto a flutto oppone. Così
Pagina 94 - 1 puzzo e '1 tuono, Tal della fera bocca i negri fiati, Tale il fetore e le faville fono. Mentre ei parlava, Cerbero i latrati
Pagina 86 - Contra la porta aquilonar, nel piano, Che con lei fi congiunge, alza le tende; E quinci procedendo infra la torre, Che chiamano Angolar, gli altri fa porre. Da quel giro del campo
Pagina 22 - e franger glebe, In nove forme . e in più degne opre ha volto, E con la man, che guardò rozzi armenti, Par che i Regi sftdar nulla paventi.
Pagina 231 - i rami il gran turbo, e par, che crolli Non pur le quercie, ma le rocche, ei colli. L' acqua in un tempo, il vento, e la

Informazioni bibliografiche