Chissā cosa si prova a ballare: gioie, passioni e battaglie di una vita con l'handicap

Copertina anteriore
Donzelli Editore, 2011 - 133 pagine
0 Recensioni
L'interrogativo del titolo č quello che accompagna l'autrice per i una vita intera. Una vita tormentata, quella di una donna affetta da un'amiotrofia spinale con gravi disabilitā, ma che sin da giovanissima intraprende la battaglia per l'abbattimento delle barriere culturali e per il riconoscimento delle diversitā come patrimonio sociale. Il libro č un diario in cui Ileana Argentin si racconta: le piccole o grandi vicende del quotidiano sono un punto di partenza per incursioni semiserie nel suo vissuto, dai trascorsi adolescenziali, all'insegna di Che Guevara e degli U2, alla laurea conquistata con tenacia a dispetto dell'aggravarsi della malattia; dal primo impegno nell'associazionismo al salto nella politica, fino al ruolo di delegato nazionale del Pd per la disabilitā; dalla battaglia per i disabili mentali all'ostinazione nel perseguire una vita "normale"; dalla conquista del vero amore e di una piena sessualitā al forte desiderio di diventare madre. Un percorso di emozioni e scoperte, passioni e lotte, delusioni e gioie, attraverso i tanti volti di una persona che non vuole rinunciare a niente e che svela ai lettori la sua pienezza di vita, in quanto donna, sorella, figlia, zia, militante politica, amica, amante, tifosa. Un racconto fatto di frammenti e di storie, di favole e di sogni, attraverso le parole di chi crede fermamente nel valore civile della propria testimonianza.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Parole e frasi comuni

Informazioni bibliografiche