Gortina IX.1-2. Il teatro di Pithion. Scavi e ricerche 2001-2013

Copertina anteriore
SAIA - Scuola Archeologica Italiana di Atene, 27 dic 2019 - 944 pagine
0 Recensioni
Google non verifica le recensioni, ma controlla e rimuove i contenuti falsi quando vengono identificati
Quest’opera costituisce l’edizione sistematica degli scavi e delle ricerche condotti tra il 2001 e il 2013 presso il Teatro del Pythion di Gortina di Creta dalla Scuola archeologica italiana di Atene e dall’Università degli Studi di Padova con la preziosa collaborazione della 23^ Eforia per le antichità preistoriche, classiche e bizantine di Iraklio. Il lavoro di cui qui si presentano gli esiti ebbe origine nel clima di profondo rinnovamento che caratterizzò la vita scientifica della secolare istituzione italiana in Grecia allorché E. Greco ne assunse la direzione nel 2000. Tutto lo scavo è stato realizzato scendendo dai livelli superficiali verso la massima profondità percomprendere l’intera sequenza stratigrafica ed evolutiva di questa zona della città. La strategia si è rivelata utile per ricostruire la storia dell’edificio dalla sua costruzione fino all’abbandono dell’area. Ma non ha potuto fornire risultati su un’altra questione cruciale relativa alle realtà preesistenti; infatti, a causa delle masse strutturali dell’edificio per spettacoli, i saggi di scavo non hanno potuto mettere in luce con sufficiente ampiezza i livelli di frequentazione antecedenti il II sec. d.C. e dare indicazioni sull’eventuale presenza di altri edifici (teatralo di altra natura) nel sedime del Teatro di età imperiale. Proprio attraverso queste lunghe riflessioni si è così arrivati all’idea di proporre l’esito della ricerca attraverso una presentazione estesamente analitica del lavoro svolto e dei dati acquisiti. Nei due tomi è quindi esposta l’interezza delle evidenze stratigrafiche, attraverso la loro narrazione testuale e la presentazione grafica (tomo I, parte II, capp. 1-10), ed è dato riferimento esauriente di tutti i reperti mobili sia attraverso il loro assemblaggio per contesti di giacitura sia attraverso la loro classificazione tipologica (tomo II, parte III). Pur essendo il lavoro articolato in ampie parti di sintesi e di interpretazione storica dei dati (tomo I, parte II, cap. 11), si è così mantenuto fede alla logica della presentazione integrale dei dati che, riteniamo, sia la sola che possa permettere a tutti gli studiosi interessati alle nostre ricerche non solo di giudicare le letture storiche conclusive, forse caduche e opinabili, ma anche di riprendere in esame le stesse basi di conoscenza per proporre o sostenere considerazioni storiche diverse da quelle avanzate.
 

Cosa dicono le persone - Scrivi una recensione

Nessuna recensione trovata nei soliti posti.

Sommario

Jacopo Bonetto
15
Francesca Da Porto
21
Federica Rinaldi Viaggiatori e ricerche del passato al teatro
27
Jacopo Bonetto Premessa Lattività sul campo lorganizzazione
45
Denis Francisci 1 Fase i Sottofase Ia Costruzione e uso del teatro
55
Stefania Mazzocchin 1 1 Sottofase Ia Descrizione delle evidenze 55 1 1 1 Cavea orchestra palcoscenico Contesto Ia1 55 1 1 2 Corridoio di accesso ...
96
Denis Francisci 3 Fase iiSottofase IIa Abbandono e primo spoglio del teatro
113
materiali attività di
395
Nicoletta Martinelli
497
evidenze archeologiche per la ricostruzione del sistema
543
Jacopo Bonetto
575
Eleni Schindler Kaudelka
581
Introduzione
592
La terra sigillata italica 597 3 La terra sigillata orientale 599 Introduzione
599
La terra sigillata africana 611 Introduzione
611
La ceramica ad ingobbio rosso 627 Introduzione
627

Altre edizioni - Visualizza tutto

Parole e frasi comuni

Informazioni sull'autore (2019)

 

Informazioni bibliografiche