Recensioni

Recensioni degli utenti

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

Chi ama leggere è sempre alla ricerca di grandi scrittori, perché in un libro si cerca un emozione, il sapere, la voglia di migliorarsi; e questo ci porta a cercare sempre il meglio per andare sul sicuro. Però poi dimentichiamo che anche uno scrittore non conosciuto può darci quello che cerchiamo. In questo libro ho avuto conoscenza di un Paese e di un popolo a noi tanto vicino ma per tanti versi molto lontano, l'emozione di storie e personaggi tanto distanti ma che il destino li porta a confrontarsi e ad unirsi, la inaspettata consapevolezza che la vita ha sempre qualcosa in serbo. Praticamente un libro che non dimentichi e non smetti mai di leggere veramente perché c'è sempre un qualcosa che ti riporta ad esso 

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

Complimenti all'autore, l’ho letto in tre giorni.
La Tunisia in cui si svolge l'avvincente storia di una famiglia "allargata", mi ha fatto rivivere il viaggio che ho fatto el paese dei gelsomini, in
moto nell'estate del 1996.
Avendola girata praticamente tutta, da Tunisi e Cartagine, ai resti romani della città ipogea, al deserto di sabbia (con la sua porta), la depressione del lago salato, il mare (naturalmente Djerba) e le città e i villaggi sui vari percorsi, rischiando di perdermi nel deserto e a corto di benzina.
Leggendo il libro mi sono tornati alla mente dei luoghi maglifici e pieni di fascino:
le oasi di montagna, l’imbrunire sulle piste sassose quasi impraticabili per raggiungere un posto sicuro per la notte, l'incontro con la volpe del deserto con i suoi occhi fluorescenti illuminati dal foro della moto, la “cipria" della sabbia fine sulla quale rischiavi di scivolare ad ogni correzione del manubrio o accelerata un po' brusca.
La storia è avvincente e contestualizzata alle vicende sociali e politiche della Tunisia recente, un modo per conoscere più a fondo il pensiero e l'interazionedi un popolo, una generazione, posti di fronte a vecchi e nuovi problemi.
Alla fine vorresti ci fosse un seguito, sapere come si svilupperanno le storie dei vari personaggi.
Spero non sia "improbabile".
 

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

Romanzo dalla trama scorrevole e ben integrata, tiene attento il lettore dall'inizio alla fine in un dinamismo che alterna i colpi di scena al racconto di una movimentata vicenda familiare. Inserito nelle travagliate vicende di un pezzo del mondo arabo, tocca con immediatezza e leggerezza i temi dell'incontro-scontro fra culture, della ricchezza e della miseria umane, della rivincita di qualche sogno sulla realtà. Con uno stile lineare e fresco, mostra gli scenari che stanno dietro a certe vacanze tutto compreso in terre dalle quali provengono viaggiatori che l'Europa non riesce a comprendere, e fa convergere storie diverse in una vicenda dai tratti fortemente contemporanei.  

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

Una lettura piacevole coinvolgente e nello stesso tempo leggera. Una storia ricca di personaggi curiosi e mai scontati che invita ad essere letta tutta d'un fiato.La scrittura sembra fatta apposta per fare di questo romanzo un film, tante sono le immagini e i colori che escono da queste pagine. Ogni personaggio lascia un tratto di sè al punto che non vorresti separartene con la fine della lettura. È una storia alla quale si potrenbe dare sicuramente un seguito. 

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

Una storia che ti fa vivere un'esperienza di vita. La vita dei personaggi che mi hanno fatto compagnia anche quando ho finito di leggere il libro. I luoghi, i colori, diventano reali. L'improbabile che poi diventa realtà. Mi piace pensare che la storia sia invece reale. Spero ci sia un seguito, ci deve essere un seguito. Un grazie all'autore per avermi reso partecipe di questa bellissima storia. Attendo il prossimo romanzo. 

Recensione dell'utente - Segnala come inappropriato

Un bel romanzo, avvincente e soprattutto molto originale, bellissima l'ambientanzione, inaspettati e affascinanti i personaggi, specialmente quelli femminili. Lo consiglio vivamente a chi ama i romanzi contemporanei e come dice il titolo improbabili.

Tutte le recensioni - 6
4 stelle - 0
3 stelle - 0
2 stelle - 0
1 stella - 0

Tutte le recensioni - 6
Recensioni editoriali - 0

Tutte le recensioni - 6